Contenuto principale

Messaggio di avviso

L’operazione persegue la finalità generale di migliorare la conoscenza dei prodotti tutelati da sistemi di qualità riconosciuti a livello comunitario o nazionale.

Obiettivi dell’operazione sono:

- sostenere i programmi di attività di informazione e promozione della qualità dei prodotti rivolti ai cittadini e svolti dagli organismi che rappresentano i produttori che partecipano ai sistemi di qualità;
- migliorare la conoscenza sulle caratteristiche dei prodotti tutelati e certificati da sistemi di qualità;
- ampliare e valorizzare il mercato di tali prodotti, promuovendone l’immagine verso i cittadini e i diversi operatori del mercato;
- valorizzare gli aspetti economici e commerciali delle singole produzioni.

L’operazione si attua su tutto il territorio del GAL.

Possono presentare domanda i seguenti soggetti:

a) Consorzi o associazioni di produttori biologici
b) Consorzi di tutela dei prodotti DOP e IGP incaricati dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ai sensi dell’art. 14 della legge 526/99. Sono esclusi i consorzi di tutela dell’Olio DOP
c) Consorzi di tutela dei vini a denominazione riconosciuta ai sensi dell’art 17 del D.lgs. 61/2010 e successive modifiche, singoli o associati, e loro associazioni regionali
d) Associazioni di produttori di “sistema di qualità di produzione integrata”
e) Associazioni di produttori di “sistema di qualità nazionale zootecnia”
f) Aggregazioni di soggetti sopra elencati.

La domanda può essere presentata dal 26 giugno 2019 e fino alle ore 12 del 24 Settembre 2019.

Le domande di sostegno, indirizzate al GAL QUATTRO PARCHI LECCO BRIANZA, devono essere presentate esclusivamente per via telematica tramite il Sistema Informatico (Sis.co.) di Regione Lombardia.

Le graduatorie saranno pubblicate nell’area “Amministrazione trasparente” del sito del GAL (http://www.galleccobrianza.it) (ai sensi del D.Lgs 33/2013) e comunicate tramite PEC ai richiedenti entro il giorno giovedì 2 gennaio 2020.

Il GAL provvederà ad inviare ai richiedenti la comunicazione di ammissione a finanziamento, con l’indicazione della spesa complessiva ammessa a contributo, del contributo concesso, delle tempistiche di realizzazione, inclusa la data ultima di fine lavori.

Per le condizioni di presentazione della domanda e per ulteriori informazioni consultare il documento in allegato.

  pdf Bando 3-2-01 Informazione e promozione dei prodotti di qualità (473 KB)