Contenuto principale

Messaggio di avviso

Dote Scuola 2018/2019 – Presentazione domande

Inserimento domande a partire dal: 16 aprile 2018, ore 12:00

Scadenza: 18 giugno 2018, ore 12:00

È attivo il portale per poter fare domanda di Dote Scuola. Si ricorda che possono accedere al beneficio gli studenti delle scuole secondarie superiori di secondo grado o dei centri di formazione professionale che hanno concluso l’anno 2017/2018. 

Per presentare domanda di Dote Scuola 2018/2019 è necessario essere in possesso di una dichiarazione ISEE in corso di validità

FINALITÀ E OBIETTIVI

Il presente avviso dispone le modalità di attuazione delle seguenti componenti di Dote Scuola 2018/2019:

  • Buono Scuola, finalizzato a sostenere gli studenti che frequentano una scuola paritaria o statale che preveda una retta di iscrizione e frequenza;
  • Contributo per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica, finalizzato a sostenere la spesa delle famiglie nel compimento dell’obbligo scolastico in percorsi di istruzione e formazione professionale all'interno di scuole statali e paritarie purchè concertificazione ISEE inferiore o uguale a € 15.494,00

CHI PUÒ PRESENTARE DOMANDA

  1. Per il Buono Scuola possono presentare domanda gli studenti residenti in Lombardia di età inferiore a 21 anni iscritti per l’a. S. 2018/2019 a corsi ordinari di studio presso scuole primarie, secondarie di primo grado e secondo grado paritarie o statali con retta di frequenza, aventi sede in Lombardia o nelle regioni limitrofe purché lo studente pendolare, al termine delle lezioni, rientri quotidianamente alla propria residenza. Il nucleo familiare richiedente deve avere una certificazione ISEE inferiore o uguale a € 40.000,00.
  1. Per il contributo per l’acquisto dei libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica il nucleo famigliare richiedente deve avere una certificazione ISEE inferiore o uguale a € 15.494,00. Possono presentare domanda gli studenti residenti in Lombardia di età non superiore ai 18 anni iscritti all’a. S. 2018/2019 a:
  • Corsi ordinari di studio presso scuole secondarie di 1°grado (classi I, II e III) e secondarie di 2°grado (classi I e II), statali e paritarie aventi sede in Lombardia o in regioni confinanti purché lo studente pendolare, al termine delle lezioni, rientri quotidianamente alla propria residenza
  • Percorsi di istruzione e formazione professionale (classi I e II) erogati in assolvimento dell’obbligo scolastico dalle istituzioni formative accreditate al sistema di istruzione e formazione professionale regionale, aventi sede in Lombardia o in regioni confinanti purché lo studente pendolare, al termine delle lezioni, rientri quotidianamente alla propria residenza

 PRODOTTI ACQUISTABILI

  • Nella categoria libri di testo rientrano i libri di testo sia cartacei che digitali; i dizionari ed i libri di narrativa (anche in lingua straniera) consigliati dalle scuole.
  • Nella categoria dotazioni tecnologiche rientrano: personal computer, tablet, lettori di libri digitali, software, strumenti per l’archiviazione di dati, calcolatrici elettroniche
  • Tra gli strumenti per la didattica rientrano gli strumenti per il disegno tecnico, per il disegno artistico, mezzi di protezione individuali ad uso laboratoriale, strumenti musicali richiesti dalle scuole per attività didattica.

NON rientrano nella categoria prodotti acquistabili tutti i beni di consumo (penne, quaderni, fogli, acquarelli, colori ecc..), diari, cartelle e astucci.

DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO

  • Il contributo del Buono Scuola viene determinato secondo la seguente tabella, in relazione alle fasce ISEE di appartenenza e all’ordine e grado di scuola frequentata:

DOTESCUOLA 1

Tali importi sono erogati sotto forma di buoni virtuali elettronici da utilizzare on-line entro la scadenza INDEROGABILE del 30 giugno 2019, a favore della scuola frequentata. Il buono è riferito alla frequenza dell’interno anno scolastico e non può essere frazionato. 

  • Il contributo per l’acquisto dei libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica è determinato secondo la seguente tabella, in relazione alle fasce ISEE di appartenenza e all’ordine e grado di scuola frequentata:

DOTESCUOLA 2

Tali importi vengono erogati tramite buoni in formato digitale intestati al beneficiario e spendibili entro il 31 dicembre 2018 presso la rete distributiva convenzionata con il gestore del servizio (consultare il portale di Dote Scuola)

COME PRESENTARE LA DOMANDA - NUOVE MODALITÀ

La domanda a favore dello studente in possesso dei requisiti di cui sopra, può essere presentata:

  • dallo stesso studente se maggiorenne
  • da uno dei genitori
  • dalla famiglia affidataria o dal tutore nel caso di minori affidati con specifico provvedimento dell’autorità giudiziaria.

La domanda deve essere presentata unicamente online, con procedura informatica all’indirizzo https://www.siage.regione.lombardia.it facendo attenzione a seguire tutte le procedure previste, in ordine alla presentazione e alla protocollazione della stessa.

Da quest’anno per richiedere “Dote Scuola”, la Regione Lombardia ha attivato una nuova modalità:

  • L'utente deve accedere al portale SIAGE all’indirizzo https://www.siage.regione.lombardia.it che richiede il possesso dello SPID (il Sistema Pubblico di Identità Digitale) e/o CRS (carta regionale dei servizi/tesserino sanitario) e PIN.

Per ottenere lo SPID ci si può registrare sul sito di uno tra gli “Identity Provider” che sono autorizzati a rilasciare lo SPID, come da elenco consultabile sul sito: https://www.spid.gov.it/richiedi-spid

Per richiedere e ottenere il codice SPID servono:

  • Il tuo indirizzo email
  • Il tuo numero di cellulare
  • Un documento d’identità valido (passaporto, carta d’identità, patente, permesso di soggiorno) *
  • CNS/CRS con il codice fiscale*

*durante la registrazione può essere necessario fotografarli ed allegarli al form che compilerai

N.B. La compilazione, l’inoltro e la gestione delle domande avvengono ESCLUSIVAMENTE IN VIA INFORMATICA sul portale dedicato.
In caso di necessità è possibile ottenere supporto informatico e assistenza alla compilazione presso il proprio Comune di residenza e/o la scuola paritaria dove lo studente è iscritto.

Ai richiedenti ammessi viene inviata comunicazione tramite SMS o email così come indicati nella domanda entro 60 giorni dal decreto di assegnazione.

INFORMAZIONI

Per ricevere assistenza nella compilazione della domanda e nell'invio della stessa a Regione Lombardia, è necessario RICHIEDERE APPUNTAMENTO ALL'UFFICIO ISTRUZIONE del Comune di Malgrate al numero 0341  2055212 nei seguenti giorni e orari:

lunedì 9.30 -12.30

martedì 9.30 -12.30 /  16.00 – 18.00

giovedì 9.30 – 12.30 / 16.00 – 18.00

GIORNI E ORARI IN CUI VERRÀ EFFETTUATO L'INSERIMENTO DELLE DOMANDE:         

martedì 15.00 – 18.00 

giovedì 9.30 – 12.30

Per ulteriori informazioni è possibile contattare:

Rosa Ferpozzi                  (tel. 02/67652054, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Lucia Balducci                  (tel. 02/67652278, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Maria Della Contrada        (tel. 02/67652308, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Tiziana Zizza                     (tel. 02/67652382, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In allegato, informativa completa Dote Scuola a.S. 2018/2019 comprensiva di Modulo A, B e C
                   manifesto Comune di Malgrate con indicazioni per richiesta PIN